fbpx
Zona industriale, 3 - 38027 Malè (TN)
Chiamaci: (+39) 0463 751 716

stufarredo

UNA STORIA DI 30 ANNI

CHI SIAMO

L’azienda venne fondata nel 1987 dall’allora ventitreenne Diego Pretti il quale, assieme al padre ed ai fratelli, trasformò il passattempo del weekend in lavoro. La sede – inizialmente nel comune di Mezzana (TN) – si trasferisce a Croviana (TN) alla fine degli anni ’90. Da qui, l’attività amplia la propria clientela fino ad estendersi oltre i confini regionali.

Nello stesso periodo Stufarredo elabora e si fa promotrice di nuove tecniche di realizzazione delle stufe, sviluppando contemporaneamente il sistema di combustione centralizzata.

i nostri servizi

profeSsionalità al tuo servizio

Progetti su misura

Il processo esecutivo parte dallo sviluppo del progetto, elaborato secondo i gusti e le esigenze del cliente. Il risultato è un prodotto personalizzato e unico.

Prodotti collaudati e certificati

Ogni prodotto, prima della consegna, viene collaudato e certificato con garanzia di assistenza.

Posa in opera

Il lavoro di posa in opera riguarda il puro assemblaggio del prefabbricato senza l’utilizzo di macchine da taglio, fattore determinante nel caso di installazioni in edifici ultimati.

Assistenza clienti

I nostri clienti saranno seguiti anche nel post vendita grazie al supporto di un team preparato.

SISTEMI DI RISCALDAMENTI A BIOMASSA

i nostri prodotti

Ormai tutte le case nuove e quelle in ristrutturazione, adeguandosi obbligatoriamente alle normative in vigore, risultano essere ben isolate con un fabbisogno energetico basso.

Proprio per questo è sempre più importante fare attenzione alla tipologia dell’ impianto di riscaldamento da utilizzare.
Una prima considerazione va fatta sul modo di trasmettere il calore.
Stufarredo sconsiglia, se possibile, qualsiasi fonte che lavori con il principio della convenzione e cioè con il riscaldamento e movimento dell’aria.

Con questo sistema si ottiene un clima non confortevole dato dalla stratificazione dell’aria, dal movimento di polvere e dall’incostante valore di umidita’ presente nei locali. Molto meglio il calore irradiato.

La qualità dell’aria risulta notevolmente migliore: una persona allergica se ne accorgerebbe subito.

Contatti